LIBRI

sesso droghe e macarons Sesso, Droghe e Macarons
Sperling & Kupfer (2016)
Eleganza in Cucina, il programma su pasticceria francese e buone maniere dell’elegante e misurata chef televisiva Nives Frigo, giunto alla quinta edizione, è ormai in calo di ascolti. Per risollevarne le sorti il produttore decide che Nives sarà affiancata dalla pornostar americana Dorothy Corridoio: la prima insegna alla seconda i classici della pasticceria francese, la seconda fa domande da principiante, impara, esegue, assaggia entusiasta.
Nives è furiosa, ma è vincolata da un contratto di ferro e non ha scelta.
Tra gaffe in diretta nazionale e dolci orgasmici, la disinibita pornostar porta una ventata di freschezza e trasgressione che fa impennare lo share… e gli ormoni, gettando un frizzante scompiglio tra colleghi e colleghe. E se anche per Nives − così passionale in cucina, così glaciale nella vita − fosse arrivato il momento di sciogliersi?
Mettetevi comodi: lo spettacolo è assicurato.Leggi di più | Recensioni
In cucina con Dona FlorIn cucina con Dona Flor,
Il leone verde (2013)
Noto gourmet e appassionato di cucina baiana, Jorge Amado ha dato ampio spazio al cibo nelle sue opere, e non soltanto per semplice amore della buona tavola. Nei suoi libri, la sua Bahia, magica, colorata e sensuale, è evocata con meravigliosa vivacità nella cultura, nella spiritualità, nella presenza pervasiva del Candomblé, ma anche nei dettagli quotidiani, i colori, i suoni, i profumi: a completare il quadro non potevano certo mancare i sapori. Sullo sfondo, con un abile dosaggio di ironia e lucidità, cruda denuncia e vette liriche, Amado racconta le profonde contraddizioni di un Paese affascinante e complesso come il Brasile attraverso le storie delle sue straordinarie eroine, grandi donne, belle, sensuali e coraggiose, oltre che ottime cuoche. A lui dobbiamo l’invenzione di personaggi indimenticabili come la splendida cuoca mulatta Gabriella e la sensuale maestra di cucina Dona Flor e la (ri)scoperta della cucina baiana, un crocevia di influenze africane, indigene ed europee di grande fascino.”
Leggi di più | Recensioni
Food StylingFood Styling. Trucchi e segreti per creare piatti straordinari ogni giorno Gribaudo (2012) “… tutti ci preoccupiamo di portare in tavola pietanze buone e saporite, ma raramente ne curiamo l’aspetto estetico che, invece, contribuisce a definire la prima impressione che gli ospiti avranno del nostro piatto. Roberta Deiana svela ai lettori i segreti derivanti dai suoi dieci anni di esperienza sul campo, proponendo creazioni dalle forme e dai colori stupefacenti, strutturate su diversi livelli di difficoltà per adattarsi sia alle esigenze dei meno esperti sia a quelle degli appassionati. Il tutto è arricchito da suggerimenti veloci per trasformare i piatti quotidiani e renderli unici in poche, semplici mosse. Il libro è organizzato per sezioni dedicate agli ingredienti protagonisti della presentazione dei piatti: sale, spezie, ghiaccio, verdure, gelatine, oro commestibile… Per ogni ricetta vengono illustrati i passaggi più difficili con step fotografi ci e in molti casi vengono proposte una o più varianti di decorazione.”
Leggi di più | Recensioni
Cioccolato Passione italianaCioccolato Passione italiana
Giunti (2012)
“In oltre un secolo di storia, qui ripercorso fra immagini della memoria collettiva e ricette della tradizione o più recenti, una genuina passione per il cioccolato sollecita il gusto e la creatività degli italiani in cucina. Dai primi del Novecento, con la cioccolata in tazza per le dame del bel mondo, all’autarchia del Ventennio con i suoi sgradevoli surrogati, dalle razioni ”al cioccolato” della V Armata sino al nuovo benessere del Dopoguerra, quando finalmente il vero cioccolato diviene un irrinunciabile piacere quotidiano alla portata di tutti: 100 anni almeno, da ripercorrere e gustare nelle squisite ricette di Roberta Deiana. 100 anni di un’emblematica vicenda aziendale, che ha visto coniugare vita familiare, passione e impegno nella ricerca della qualità.”
Leggi di più | Recensioni
La cucina delle Janas La cucina delle Janas,
Blu Edizioni (2012)
 “Le janas sono creature minute e misteriose; “piccole fate che durante la giornata stanno nelle loro case di roccia a tesser stoffe d’oro in telai d’oro”, come scrive Grazia Deledda. Alle janas, conoscitrici dei segreti della terra, è dedicato questo insolito libro di ricette, che intende riscoprire un ingrediente fondamentale e spesso trascurato della cucina sarda tradizionale: le erbe selvatiche. Da sempre sfruttate non solo in cucina, ma anche per le loro proprietà medicamentose e – nelle mani di una jana – magiche, le erbe danno un tocco speciale a ogni tipo di piatto. […] Roberta Deiana ne ha scelte ventitré, offrendo per ciascuna una selezione di ricette che spaziano dai primi alle carni, dai pesci alle verdure, dai dolci alle conserve e ai liquori. Per ogni erba, oltre ai segreti di cucina, l’autrice illustra anche l’utilizzo nella fitoterapia e le supposte virtù magiche. Ecco dunque una serie di infusi tradizionali contro i malanni, per rinvigorire, per schiarire i capelli o per curare l’insonnia, e qualche spunto per immaginarsi Jana e aggiungere un pizzico di mistero alle proprie ricette…”
Leggi di più | Recensioni
Invito a cena con aforismaInvito a cena con aforisma
Il leone verde (2011)
“Mangiare è un piacere sublime che vanta schiere di cultori non solo tra i comuni mortali, ma anche, e insospettatamente, tra molti grandissimi delle letteratura, artisti, spesso, non solo allo scrittoio ma anche tra i fornelli e autori di svariati commenti sul cibo, a volte divertenti e curiosi, a volte affettuosi e un po’ nostalgici, a volte persino commoventi.
Questo libro raccoglie, infatti, oltre 300 aforismi, annotazioni e divertenti boutade d’autore sul cibo e sui piaceri della tavola, per servirle al lettore, ça va sans dire, come una vera e propria degustazione di tante piccole golosità d’autore, degustazione organizzata, allo stesso modo di una cena delle più sontuose: primi, secondi di carne e di pesce,uova, contorni, formaggi, frutta, dessert e cioccolatino finale, senzadimenticare pane e condimenti a volontà. La degustazione letteraria viene completata da una serie di ricette e note che integrano, ove necessario, le citazioni della raccolta.”
Leggi di più | Recensioni
Piccolo ricettario per cuochi perdigiornoPiccolo ricettario per cuochi perdigiorno
Bietti (2010) Vincitore del Premio Selezione del Bancarella Cucina 2011
Un ricettario originale e spiritoso, in cui 70 ricette riscritte nei modi più imprevedibili danno vita ad un insolito libro di cucina, creativo e divertente. Dalla ricetta in stile romanzo erotico a quella in terzine dantesche, dalla ricetta stile noir anni ’50 a quella scritta come una canzone di Paolo Conte, è tutto un susseguirsi di trovate ed invenzioni, affettuosamente irriverenti, di una scrittrice ed esperta di food.“Un libro immorale, che contiene innumerevoli motivi di scandalo per i giovani, oltre che un cattivo esempio per la servitù e diversi disdicevoli suggerimenti per il cuoco di corte.” – LA REGINA ELISABETTA D’INGHILTERRA“Gioverà questo libro in special modo alla cura dell’isteria, alle sindromi minori da fissazione orale, all’alopecia e al prurito da polvere gratta-gratta.” – SIGMUND FREUD“Questo libro mi piace talmente tanto che mi piacerebbe lo stesso anche se fosse completamente diverso.” – GROUCHO MARXLeggi di più | Recensioni
Oli essenziali in cucinaOli essenziali in cucina
Tecniche nuove (2010)
“Gli oli essenziali sono il concentrato della parte aromatica della pianta, sono noti per il loro effetto terapeutico, ma sono interessanti anche in cucina, visto che l’uso sapiente degli aromi è ciò che fa la differenza tra un piatto qualunque e un piatto ben riuscito. Inoltre, il vantaggio degli oli essenziali rispetto alla pianta fresca o secca è la loro maggiore capacità di conservarsi nel tempo mantenendo inalterato il potere aromatico. Certo, occorrono precauzioni sia nell’acquisto del prodotto sia nell’uso, ma i risultati sono sorprendenti. E ve ne accorgerete provando qualcuna delle numerose ricette di questo libro, che spaziano dall’antipasto al dessert, con una discreta sezione dedicata ai secondi piatti con le proteine vegetali…”

Leggi di più | Recensioni
In cucina con la maga delle spezieIn cucina con la maga delle spezie
Il leone verde (2007)
Quale altra cucina avrebbe potuto ispirare una dichiarazione d’amore tanto appassionata a cumino zenzero, cannella, coriandolo, quanto quella de La maga delle spezie, se non la cucina indiana? Nessun’altra, crediamo. Chitra Banerjee Divakaruni, una delle autrici indiane contemporanee di lingua inglese più conosciute e apprezzate, è animata da un grande amore e da una profonda conoscenza della cucina del suo paese. I suoi libri, carichi di una intensa magia e di tutto il fascino di una terra misteriosa e controversa come l’India, profumano di spezie, miele e acqua di rose, degli aromi tiepidi di piatti sontuosi e antichi.
Leggi di più
| Recensioni