FOOD STYLING

Faccio la food stylist.

 

Una consulente d’immagine del cibo.

Dal 2002 lavoro a Milano come food stylist. Cerco cioé di trovare il miglior vestito possibile per il piatto e/o prodotto, per renderlo più desiderabile, e quindi venderlo.

Mi piace pensarmi come una consulente d’immagine del cibo: una che trova il modo di esaltare i punti di forza e mascherare i punti deboli per il set fotografico.

 

L’estetica dei piatti è fondamentale, per vendere.

L’impiattamento è il biglietto da visita di un piatto, la prima impressione che il tuo cliente registra a livello inconscio.

Per questo, la foto deve essere perfetta al primo colpo, o il prodotto che racconta verrà percepito meno appetitoso, meno desiderabile, di minor valore.

E quindi non verrà acquistato.

È vero per le foto sulle confezioni di cibo, nelle campagne pubblicitarie, sui libri di cucina, nelle foto sui social media: perché una bella foto rende desiderabile il prodotto.

Comunicare un prodotto adeguatamente, serve a venderlo meglio.

Perché il food styling è una branca
del marketing, non della gastronomia.

 

Le mie specialità

Mi piace moltissimo il lato grafico del cibo: chiedetemi groupage per cataloghi, knolling, restyling di prodotti pronti e mi farete felice.

Faccio anche insalate bellissime e mi esalto per i lavori con un tocco di ironia pop. E molto altro.

> Qui c’è il mio portfolio di Food Styling

> Qui gli articoli che ho scritto sul food styling.

Lavoriamo assieme? 🙂

Hai un progetto da valutare?
Vuoi capire la fattibilità della tua idea?
Hai bisogno di una consulenza?

Parliamone!
Scrivimi qui!